Finestra

| November 8, 2014

Ho sognato di dover uscire dalla finestra, ma di non riuscirci perché lo spazio era troppo stretto e mi sembrava molto in alto. Dalla finestra vedevo che sotto c'erano coppie di gemelli in coppia.

cavalli in corsa

| November 8, 2014

sauroHo sognato quattro cavalli che correvano: due erano di colore bianco, uno rosso e uno grigio. Quale può essere il significato?

Sognare un cavallo che corre può voler indicare che, tu, voglia riuscire a realizzare le proprie aspettative e di conseguenza di rendere realtà dei desideri che abbiamo tenuto celati da tempo.

Bicicletta

| November 8, 2014

Ho sognato di avere una bicicletta ( non la pedalavo , la portavo a mano) e dovevo lasciarla custodita in qualche posto sicuro fino al mio ritorno perché dovevo salire in macchina e mi stavano aspettando. Dovevo sbrigarmi ed ero preoccupata di lasciarla incustodita, non sapevo quale posto sicuro scegliere per lasciarla (la bicicletta non potevo portarla con me in macchina). A un certo punto mi ritrovo subito in un’appartamento dove abita una suora e un bambino di 6 o 7 anni circa  ( nel sogno questa suora la conosco e mi fido di lei , la  reputo una persona responsabile). In questo appartamento  vado appositamente in cerca di un favore , ma non avevo più una bicicletta , ora quello che cercavo di far custodire era un gattino che inizialmente cerca di graffiarla perchè lei lo istiga ma poi diventa dolcissimo con me. Infine mi accorgo che ciò che sto chiedendo di far custodire non è più un gattino, ma un bambino piccolo che tengo in braccio e bacio, non è mio figlio, ma ci tengo moltissimo. Mi raccomando infatti più volte di stare attenta e di prendersene cura. Poi mi sono svegliata!

La morte

| November 8, 2014


Un amico del mio ragazzo indica alle mie spalle mi giro e vedo la morte che è uguale al dipinto del mio ragazzo. Cammina sospesa al fianco di un furgone rosso sfasciato arredato di cornetti e scacciapensieri guidato da un vecchio che ascolta musica rock ad altissimo volume. Mi dice che non capisco e lo seguo in una villa. La morte è sempre con me. Nella villa trovo una cartomante che mi dice che non capisco e mi fa le carte: mostro con serpenti nella bocca, carta di denari e donna che sgozza un agnello; dice che il mio fidanzato non mi ama. Scopro che la bellissima villa è del mio ragazzo che trovo su una barchetta a cercare qualcosa in una piscina putrida e fetida piena di vermi e zanzare. Senza mai guardarmi mi chiede di aiutarlo a cercare senza dirmi cosa così inizio a cercare non sapendo cosa, mentre lui lo sa…sembra una ricerca infinita.

Page 5 of 113« First...«345678»102030...Last »